mercoledì 3 marzo 2010

Interruzioni, news da un ex b&b, una nuova pagina.

Eccomi di nuovo qui. Dove ero finita? Da nessuna parte direi, almeno fisicamente, invece il pensiero in questi giorni ha fatto il giro del mondo...

Cercherò di raccogliere tutta l’ironia e l’umorismo che risiede in me per raccontare queste ultime settimane.

C’è chi vuole il processo breve, perchè si dice che i processi durino molto tempo, anche se tutti sappiamo che il processo non diventerebbe più rapido, ma soltanto verrebbe interrotto prima di avere il suo compimento. C’è chi dice che ci sono le toghe rosse, un manipolo di comunisti che fanno i magistrati e che evidentemente se la prendono con i padroni.

Cosa c’entro io con tutto ciò?
Non ci hanno arrestati, no, non ci hanno trovati a chiacchierare di affari, a ridere sui i terremotati o a contrattare le massaggiatrici (bè, la cervicale ce l’ho pure io, ma al momento uso gli antinfiammatori).
Il nostro processo è stato per sfratto, e non è stato un processo troppo lungo, ne tanto meno abbiamo trovato le toghe rosse. Infatti abbiamo... velocemente perso, paradossi della giustizia, e visto che noi siamo la parte debole (affittuari e non padroni di casa) le toghe erano non proprio rosse...

In un processo le ragioni non sono mai tutte da una parte (anche se noi alcune le avevamo), quindi non racconterò i fatti che sarebbero contorti e complicati, fatto è che bisogna accettare la realtà, così siamo arrivati alla conclusione, dobbiamo lasciare la nostra casa e b&b entro la fine di questo mese. Ora, sapevo che saremmo dovuti andare via, ma pensavo fra qualche annetto, ed invece le cose sono precipitate e oggi ho cominciato a impacchettare.

Così l’Agave b&b almeno per un po’ non ci sarà, sperando che prima o poi torni ad esistere, noi cercheremo rifugio da qualche parte, insomma perdere casa e lavoro in un colpo solo è un poco traumatico ma stiamo cercando di reagire come meglio possiamo.

Avevo cercato un modo per scrivere questo post, ho trovato questo...

Altra comunicazione, non pensate di “liberarvi di me”, il blog è nato certamente anche per dare visibilità al nostro bed and breakfast, ma poi è diventato per me una vera passione, passione nel condividere l’amore per la mia terra, divertimento nel comunicare con tante persone e blogger meravigliosi, amore per la scrittura, strumento per distrarmi nei momenti di tristezza.

La pubblicità al nostro b&b, che per noi più che una attività commerciale, è stato (e spero sarà) piuttosto un’esperienza meravigliosa che ci ha arricchiti umanamente, era solo un pretesto, una spinta per sconfiggere l’iniziale timidezza ad entrare nel mondo dei blog, a pubblicare i miei scritti. Adesso che ho cominciato, credo proprio che continuerò a parlare di Sicilia e sicilianità, di cibo e di tradizioni, è la cosa che mi piace fare, magari ci sarà qualche piccola interruzione solo per problemi tecnici, ma insomma, continuerò ancora ad “atturrare” (rompere le scatole) tutti quelli che avranno la pazienza di leggermi!

P.s. mi scuso con tutti gli amici, ospiti, persone che ci conoscono, ai quali ancora non abbiamo avuto il modo di comunicare personalmente tutto ciò, ma di fatto solo ieri è stata presa la fatidica decisione, dopo un mese di incertezze.

P.s. chi volesse avere informazioni per i propri viaggi in Sicilia, può sempre scriverci, a noi ha fatto sempre piacere poter dare questo tipo di aiuto, chi volesse un consiglio per trovare un b&b a Palermo troverà in noi delle buone informazioni, perchè in questi sette anni abbiamo avuto modo di conoscere dei meravigliosi “colleghi”, gente che ha intrapreso questa esperienza con la stessa idea nostra, persone con cui abbiamo collaborato senza “scopo di lucro”, ma solo per solidarietà, primi fra tutti Raffaella e Daniele.

22 commenti:

UIFPW08 ha detto...

dispisce per il B&B ma credo che riaprira sicuramente e poi atturra che è meglio.. Un saluto
Maurizio

Claudia ha detto...

Mi dispiace cara.. davvero tantissimo leggere ciò che ti è accaduto!! Cerca di farti forza.. mai mollare.. vedrai che troverai una nuova location per il tuo B&B... Fai bene a non mollare il blog.. ci mancherebbe altro!!!!! Un abbraccione....

Scarlett: ha detto...

ragazzi incrocio le dita,so che vi ritrovero' presto!!!i miei migliori auguri e...noi siamo sempre qui ad aspettarvi ,basta un fischio e noi corriamo nuovamente a darvi il benvenuto ...scusami se ho spedito la mail ma ero sinceramente preoccupata e adesso conosco il perche' del vostro silenzio!Auguri di vero cuore

Danda ha detto...

Nooo... che tristezza!!!
Io già mi immaginavo di venire prima o poi a visitare la bellissima Sicilia (che non conosco) e chiedere un posticino da voi! Fra l'altro a Palermo lavora una mia carissima ex-collega e quindi la tappa sarebbe stata obbligata!
Comunque, non perdetevi d'animo. Sono sicura che riuscirete a trovare una nuova soluzione per voi e il B&B. Solo le persone che ci mettono l'anima nel proprio lavoro resistono ad ogni tipo di intemperie! Quindi incrocio le dita per voi!
Spero di risentirvi presto. Un abbraccio!

Geillis ha detto...

Mi dispiace veramente tantissimo...so quanto è doloroso lasciare una casa amata, ed in questo caso è anche il vostro lavoro...sono sicura che avete coraggio e forza per crearne un altro altrettanto bello da un'altra parte, un abbraccio!!

sirio ha detto...

Ciao Evelin , vi auguro che possiate riaprire il B&B rapidamente, e con la stessa passione con cui scrivi.
Perdere casa e lavoro in un colpo solo e in così breve tempo dev'essere fortemente traumatico, ma tu non mi sembri proprio arrendevole, tutt'altro!

Un caro saluto, in bocca al lupo!

JAJO ha detto...

Ma porcaccia miseria, Evelin: questo è un post che proprio non avrei mai voluto leggere !!! :-(( Proprio ieri ho confermato la mia prenotazione per le vacanze in SIcilia: saremo a Santa Croce Camerina, in terra di Montalbano", dal 4 al 19 e poi ho preso il traghetto da Palermo il 21, proprio per poter visitare la tua meravigliosa città per due giorni abbondanti. Spero che per quel tempo siate tornati "a cavallo" ed operativi, ve lo auguro con tutto il cuore !!!!
Altrimenti mi sa che proprio dovrò appellarmi al tuo buon cuore per qualche segnalazione, perchè non mi risulta che a Palermo ci siano ponti sotto i quali dormire la notte del 19 e 20 settmebre :-D
Un bacione ed ancora in bocca al lupo !!!

P.s.: vorrei vedere che abbandonassi il blog !!!

iana ha detto...

mannaggia evelin, mi spiace tanto! Ti faccio un grosso in bocca al lupo per il vostro futuro... e mi raccomando, non ci abbandonare!

Dida70 ha detto...

no ti prego non abbandonare il blog! è anche attraverso i tuoi racconti che mi sono ancora di più innamorata della tua terra e anche io, come altri bloggers leggo, avevo programmato la mia vacanzina a Palermo sperando in un posto libero nel vostro B&B...uffà...come ha detto Jajo questo è proprio un post che mai avrei voluto leggere...davvero...non è giusto!mi dispiace tantissimo però se tu sei fiduciosa lo siamo anche noi e vi facciamo mille immensi in bocca al lupo affinchè quel posticino ci sia, non importa dove ma ci sia quindi aspettiamo ansiosi buone nuove a presto!
ti abbraccio forte
dida

Carmine Volpe ha detto...

mi dispiace molto ragazzi, da dai su non vi buttate giu, prendetela come una nuova opportunità :-)) mille baci e abbracci

raffaella ha detto...

Sono molto triste "collega", davvero molto triste. Anche noi ci uniamo al coro: non abbandonate l'idea del b&b! Inoltre non abbandonate la nostra zona che potervi vedere per caso e chiacchierare con voi è il più bel regalo che possa pretendere dalla casualità, non abbandonare soprattutto il blog perché scrivere fa miracoli,aiuta a superare i momenti difficili e a esorcizzare paure e tensioni. Sono rattristata, perché ho "momentaneamente" perso dei colleghi... e ora a chi posso telefonare per lamentarmi delle camere vuote o occupate da falsi singoli? Anche daniele vi ringrazia per le ultime parole che ci avete dedicato e vi esorta a non mollare.
Uffi... ma non si poteva organizzare l'occupazione del b&b???

GM C ha detto...

casa e lavoro in un colpo solo... mi spiace davvero, vedrai che riaprirete presto il B&B, te lo auguro di cuore!
Un abbraccio

GM C

p.s.: ricordati la promessa di non abbandonare questo bel blog... ci conto ;)

stella ha detto...

Evelin mi dispiace...tanto.
Ora pensate ad un'alternativa, ce la potete fare, forza!

Elena ha detto...

Evi....che dispiacere, sapevo anche io che il trasloco era quasi certo ma non proprio così vicino.....che vigliaccheria e che dispiacere. C'è bisogno che ti dico che se avete bisogno di qualsiasi cosa io ci sono??? Un abbraccio forte e a presto.

amatamari© ha detto...

Qualche giorno fa, ascoltando il telegiornale che parlava delle calamità in Sicilia, ho pensato che era parecchio tempo che non scrivevi più...
Mi dispiace davvero, uno sfratto è sempre un momento di grande dolore e di fatica, non solo fisica. E in questo caso poi maggiormente pesante per la perdita dell'attività lavorativa.
Ma niente è per sempre, ed anche questo momento difficile si trasformerà domani in un ricordo.
Ed il mio augurio è che la vita possa restituirti quanto tu hai saputo dare generosamente fino ad oggi.
Un abbraccio e a presto.

Mirandolina ha detto...

Mi dispiace e accora quello che ti è successo,io sono alle prese con l'apertura di un b&b e so la passione che prende quando ti cimenti in un'impresa come questa.
Gestire un b&b indica l'apertura ai contatti umani,il desiderio di relazionarsi con il prossimo,non si apre solamente la porta di casa...si aprono le braccia per accogliere persone di cui fino a poco prima non conoscevi l'esistenza!
Continua a scrivere perchè io possa continuare a leggerti...un forte abbraccio Silvia

cinzia cipri' ha detto...

evelin, quando ho letto questa tua (brutta e grande) disavventura, il mese scorso, avevo compreso la gravità degli eventi e non sono stata capace di dire nulla.
Avrei voluto gridare.
Andare a Palermo a prendere a testate il padrone di casa e i giudici.
Fare grandi articoloni di giornale per protestare.
Ma non ho fatto nulla, nemmeno una parola.
Perché mi è cresciuta tanta rabbia dentro e ancora di più ne ho ora mentre leggo gli ultimi sviluppi.
Rientrerò a Palermo il 25 sera: aspettatemi in quei giorni se siete lì da qualche parte e parliamone di presenza, perché 4 righe non bastano... no non bastano.
Un abbraccio sincero e forte.
Cinzia

Divina ha detto...

e un segno!
avete adesso la chance di crescere!
la sicilia sta diventando un posto da visitare piu cercato ogni giorno!

prendere un post anche piu bella!!
adesso avete fatto un nome-
come Oste squisiti!!!
VAI!!!

Guadare anche http://www.homefood.it
poi torno io!!!

Agave ha detto...

Un grazie infinito a tutti!

@Maurizio: speriamo, io continuo ad atturrare!
@Claudia: non mollo o almeno ci provo!
@Scarlett: posso solo ringraziarti per la tua mail, mi ha fatto molto piacere
@Danda: grazie di tutto!
@Geillis: è doloroso, ci si affeziona alla propria casa...
@Sirio: speriamo... arrendevole no, però un pò troppo fragile purtroppo lo sono, ma proverò ad essere ottimista!
@Jajo: grazie di tutto, vedrai che se per settembre non apriamo noi, ti trovo di sicuro un buon posto, il ponte sul fiume Oreto non è proprio il massimo!
@Iana: rimango qui con tutte le mie radici!
@Dida: spero di darvi aggiornamenti positivi, vedremo, per ora "siamo in aria".
@Carmine: forse un cambiamento ci voleva!
@Raffa: per ora andremo un pò lontano da casa, ma ci aggireremo per la città e ci incontreremo lo stesso! Un bacione a voi due!
@GMC: promesso!
@Stella: cercheremo l'alternativa!
@Elena: lo so, la nostra fortuna è avere persone care su cui contare
@Amatamari: tutto cambia, è giusto che sia così! Grazie per le tue parole
@Mirandolina: è un "lavoro" affascinante vedrai che bello sarà conoscere tante persone dal mondo, ti faccio un grosso in bocca al lupo, e se ricomincio ti faccio sapere!
@Cinzia: è un mese e mezzo che triboliamo, anch'io vorrei gridare, abiamo subito grosse ingiustizie, si potrebbe scrivere un romanzo, provo rabbia, ma sarei contenta se chi utilizzerà questa casa sarà felice come lo siamo stati noi, sperando almeno che anche noi possiamo essere di nuovo contenti! Quelli saranno giusto i giorni del trasloco, teniamoci in contatto
@Judy: tu sei sempre preziosa per noi, speriamo in un nuovo inizio!

Rosa ha detto...

Noooooooo questo mi dispiace proprio! Non scoraggiarti però e tieniti pronta a ricominciare! Ricorda che come diciamo in siciliano "U Signuri chiuri na porta e grapi un purtuni".
Meno male che il blog lo tieni comunque.
A presto,
Rosa

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

Assurdo!!!! Vergognoso!!!! Mi auguro che lo stiate già riaprendo. Fammi sapere quando questo accadrà.

Un abbraccio fortissimo
Daniele

Matteo ha detto...

Vendo le dispense: I Migliori siti per B&B, agriturismi e case vacanze a soli 4 euro
ziczac.it
Sulla casa editrice online "lulu.com" troverete le mie dispense "I migliori siti per b&b, agriturismi e case vacanze" a soli 4 euro.Altre informazioni le trovate sul mio blog:www.portaliturismo.blogspot.com

Blog Widget by LinkWithin