martedì 8 settembre 2009

Lieve terremoto a Palermo

Stamattina mi sveglio e accendo subito il computer come faccio sempre, per vedere se sono arrivate prenotazioni o richieste via e-mail, per leggere le news, un occhiata al blog, etc.

Invece l’unica e-mail che ricevo è di Palermo-bloggalo, tramite facebook, che mi informa che stanotte c’è stata una scossa di terremoto di magnitudo 4.0 della scala richter a Palermo, per fortuna senza danni a cose e persone, ma la cosa fa sempre un certo effetto.

Molte persone l’hanno percepita, noi non abbiamo sentito nulla.
Alle 23.30 (ora della scossa più forte) eravamo nella grande nuova piazza che hanno costruito di fronte al Tribunale, una piazza tutta color cemento, con poco verde ma con molte panchine, che è diventata un punto di aggregazione per tante persone.
Noi eravamo lì a chiacchierare con un caro amico, mentre poco distanti, dei giovani giocavano a hockey sui pattini, cosa che ci aveva affascinati e divertiti.
Su quella grande piazza e in più presi da una discussione molto interessante, non abbiamo avvertito nulla, per fortuna perchè non è certo una bella esperienza.
Ma stamattina questo risveglio è stato strano.

Il pensiero è andato subito all’Abruzzo, alle tante persone che ancora soffrono le conseguenze del terremoto. Il pensiero è andato a L’Aquila e poi alla mia città. Il pensiero è andato sulle persone che amo, sapevo che non c’erano stati danni, ma un giretto di telefonate...

23 commenti:

JAJO ha detto...

Proprio ieri avevo sentito che l'Etna dava segnali di un "certo risveglio": ma l'epicentro è stato proprio a Palermo ? Non ho letto nulla....
Un bacione !!

Caty ha detto...

spero davvero non sia nulla di grave e non si ripeta.buona settimana

Agave ha detto...

Ciao Jajo e Caty, l'epicentro è stato nel Mar Tirreno in direzione di Cefalù, qualche TG ne ha parlato, ma poco perchè per fortuna non ci sono stati danni, tante persone però si sono spaventate. Insomma speriamo bene e che non si ripeta!
Un abbraccio

Mirtilla ha detto...

ciao ragazzi,ma sapete che non ho sentito proprio niente!!!

UIFPW08 ha detto...

..anche questa volta lo possiamo raccontare..

Bruno ha detto...

speriamo in nulla di grave.....

stella ha detto...

L'ho sentio al tg, ma nessun danno per fortuna.

unika ha detto...

il terremoto è una cosa bruttissima.....son contenta che non lo avete avvertito....un bacio
Annamaria

katty ha detto...

meglio non aver sentito niente!!! perchè altrimenti a me mette una paura terribile!! baci!!!

amatamari© ha detto...

Brutta cosa: l'Italia è altamente a rischio e da noi non c'è il minimo di informazione nemmeno sui comportamenti da tenere in caso di scossa.
:-(

Elena ha detto...

Non ho sentito niente neanche io...per fortuna. Ma sono saltata in aria lo stesso per avere ricevuto la telefonata di mia suocera...ero nel pieno del sonno!!! Ah ah ah...Lei l'ha avvertita parecchio e si preoccupava per noi!

Agave ha detto...

Ciao a tutte/i.
Che fortuna non averlo avvertito. Stanotte temevo di non dormire, così, un pò per la paura, ma il sonno ha avuto la meglio!!!
Forse l'hanno sentito di più le persone che vivono più vicine al mare.
Elena, mi dispiace per lo spavento di tua suocera, deve essere brutto!
Amatamari, quello che dici tu è verissimo, non siamo affatto informati, di sicuro se in Abruzzo ci fosse stata una diversa prevenzione e informazione, molti si sarebbero potuti salvare.

raffaella ha detto...

gulp... e se dico che lo sto apprendendo da te come prima volta??? Questo ti fa capire come seguo i tg!!

:)

Agave ha detto...

Cara Raffaella, se non avessi ricevuto quel messaggio via e-mail, forse anch'io non ne avrei saputo nulla, perchè i miei più diretti conoscenti non l'hanno sentito, ed i TG per ora mi fanno un pò schifo e non li guardo...(e immagino che tu non li segua per lo stesso motivo...!!!)

Mammazan ha detto...

Non oso pensare allo spavento da terremoto e a quello che hanno passato in Abruzzo...
Spero che questo episodio a Palermo rimanga unico!!
Baci

la stanza in fondo agli occhi ha detto...

Concordo, nn averla sentita è stato meglio. Quando vivi un terremoto poi per un po' ti resta l'ansia e se trema casa perchè passa la metro o un tir stai tutto teso

sogno93 ha detto...

tutti i fenomeni naturali non controllabili mettono sempre paura...noi per fortuna non abbiamo avvertito nulla,anche i ns mici sono rimasti tranquilli ..ma leggere la notizia della scossa,il giorno dopo ha avuto un certo effetto!

lefrancbuveur ha detto...

per fortuna niente di grave. Un saluto.
E.

lefrancbuveur ha detto...

niente post da un pò. come mai?

Agave ha detto...

Ciao Lefrancbuveur, grazie per avermi scritto, da giorni volevo scrivere e non ci riuscivo, poi ho iniziato a risponderti ed è venuto fuori il post! Un abbraccio
Evelin

sirio ha detto...

Ciao, ti capisco perchè a volte succede pure a me...
la vita a volte si comporta in modo strano e ti condiziona, non sempre in positivo...

Un caro saluto.

Anna ha detto...

4.0 scala richter non è un terremoto lieve. E' un terremoto forte. E' stato quello che noi abbiamo avvertito il lunedì prima della scossa esiziale. Fu spaventoso e tutti lo avvertirono.E tutti scappammo in strada. Io dormii in auto e poi lasciai la mia casa.Da allora non vi ho più fatto ritorno.Forse da voi il movimento è stato molto profondo.....

Agave ha detto...

Ciao Anna , tu hai pienamente ragione, 4.0 è terremoto forte, dovevo dire piuttosto che è stato lievemente percepito perchè l'epicentro era nel mezzo del mare e non come purtroppo è successo nella vostra terra dove l'epicentro si trovava tra i centri abitati. Questo terremoto a Palermo e provincia ha provocato solo qualche crepa in paesi come Cefalù e Termini Imerese, e tanto spavento tra la gente. Oggi ho sentito dell'ulteriore scossa che avete subito e questo mi fa tristezza, spero che tu e i tuoi conterranei possiate ricostruire presto le vostre vite, e che nessuno speculi sul vostro dolore.
Un abbraccio forte
Evelin

Blog Widget by LinkWithin