sabato 23 maggio 2009

Falcone, un siciliano. I siciliani possono essere anche questo...

23 Maggio 1992. Non dimentichiamo...

4 commenti:

amatamari ha detto...

I siciliani possono essere anche questo...Hai fatto bene a sottolinearlo ed a ricordare una delle figure più alte nella lotta contro la mafia.
Grazie.

Carmine Volpe ha detto...

mi piace molto il titolo che gli hai dato. i siciliani sono anche questo

Agave ha detto...

Grazie Amatamari e Carmine il titolo l'ho molto pensato, perchè da un lato non mi piace chi (come certi politici del luogo)non vogliono che si parli di mafia per non rovinare l'immagine della Sicilia, mentre io credo sia importante farlo, ma nello stesso tempo è importante per noi siciliani sapere che nei nostri geni c'è anche la capacità di rivalsa e di alzare la testa.
Evelin

Vito Benicio Zingales ha detto...

era uno di quelli che alla sicilia piaceva. come alle carpe la meglio acqua delle gebbie. come ai falchi aldilà degli orizzonti di sopra a monte grifone. era uno di quelli che serviva per fede. e per gioia. uno di quelli che andava sparato. giovanni falcone era uno di quelli che la sicilia ce l'aveva nel sangue. come alchimia di zolfo e di incredibili intemperanze di luce. uno di quelli che per quei taluni è meglio che si dimentica... perchè anche da morto dà fastidio... a iene e sciacalli.

Blog Widget by LinkWithin